Album

The Wake

The Wake – Perfumes and Fripperies

The Wake Perfumes and Fripperies
30 Ottobre 2020 dark goth post-punk

Perfumes and Fripperies è il nuovo lavoro dei Wake, in uscita il 30 ottobre via Blaylox Records, a 25 anni dal precedente Nine Ways. Formati a meta anni ’80 a Columbus, Ohio, da Troy Payne (voce), Rich Witherspoon (chitarra), James Tramel (Basso) and Daniel C. (batteria), la band si è assicurata un posto nella storia del goth rock attraverso la pubblicazione di due album, la partecipazione a moltissime compilation e tour con colleghi del calibro di Skinny Puppy e Nine Inch Nails.

Nella loro discografia anche l’acclamato EP Christine del 1995, contenente brani missati dai Rosetta Stone. Il nuovo album, mixato da Matt Hagberg al VMS di Columbus e masterizzato da Emily Lazar al Lodge di New York, è descritto dalla label come «uno spazio metaforico tra il peso dell’oscurità e il velo nebuloso dei sogni».

Per la nostra prima pubblicazione in quasi 25 anni volevamo fare un lavoro indimenticabile che rappresentasse i Wake del 2020, onorando al contempo la nostra eredità. Quest’album è una ricongiunzione con il nostro passato, un totem del presente, e uno scorcio sul futuro
Troy Payne

L’album è anticipato dal singolo Hammer Hall, un brano di post-punk nerissimo che farà felici gli amanti di Sisters of Mercy e Clan of Xymox.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Daisy
  • 2 Hammer Hall
  • 3 Marry Me
  • 4 Break Me Not
  • 5 Perfumes and Fripperies
  • 6 Rusted 20
  • 7 Everything (feat. Wolfie)
  • 8 Emily Closer (MH direct-drive mix)
  • 9 Big Empty
  • 10 Figurine

I più ascoltati